Stampa

La nostra strategia per Roma

Novembre 2016

Questa è la nostra proposta per rendere Roma ciclabile. Riteniamo che l’Amministrazione ne debba tener conto per formulare il proprio programma e una strategia per attuarlo. Vogliamo che lo renda pubblico, che lo discuta con le associazioni e poi che si assuma la responsabilità di attuarlo. Ce lo aspettiamo al più presto.

In questa nostra proposta di programma elenchiamo quelle che riteniamo debbano essere le tipologie di azioni, i progetti e i tempi per la loro attuazione. E’ una proposta sicuramente non esauriente e da discutere. Noi stessi lavoreremo per svilupparla.

Intanto chiediamo che l’Amministrazione si impegni su questi obiettivi. Ma i nostri interlocutori non sono solo le istituzioni, i ciclisti urbani e le loro associazioni, ma sono tutti i cittadini, singoli e organizzati nelle reti sociali e nelle diverse forme di rappresentanza. Con loro vogliamo lavorare per Roma ciclabile.

Ripartiamo dal programma elaborato da noi prima delle ultime elezioni comunali:

GLI OBIETTIVI GENERALI

GLI STRUMENTI OPERATIVI

Per ora abbiamo il responsabile politico, Paolo Bellino, ma ancora non abbiamo le strutture operative ben chiare, e l’assemblea delle associazioni è stata decisa all’interno della Consulta per la sicurezza stradale ma ancora non avviata.

LA STRATEGIA

Da fare permanentemente 

Interventi a breve termine (1/2 anni)

Obiettivo: pianificazione

Obiettivo: bikelanes, direttrici e reti

       Realizzazione prima parte del programma di bikelanes già redatto nel 2014/15 (circa 20 km):

       Realizzazione delle altre bikelanes già previste nel programma 2014/15 (circa 30 km):

       costo stimato (per 50 km): 1.5 mil

       Progettazione di bikelanes per almeno altri 150 km, su tutte le consolari e altrove

         costo stimato (per 150 km): 400.000

Obiettivo: ciclabili in sede propria

       Realizzazione

         costo stimato: 3.5 mil

       Progettazione definitiva

         costo stimato: 2 mil.

Obiettivo: zone 30, ZTL e isole ambientali , ridisegno degli spazi pubblici e delle strade, quartieri car free

       Progettazione di 15 quartieri come zone 30, uno per ogni municipio

       Progettazione Print (programmi integrati), per circa 15/20 quartieri, per rendere sicure, per le biciclette e i pedoni, le          strade di adduzione ai nodi di scambio nelle aree periferiche (intorno GRA)

         costo stimato: 1 mil.

Obiettivo: bikesharing

Obiettivo: parcheggi bici

         costo stimato: 300.000

Obiettivo: ciclodromi e luoghi di aggregazione

         costo stimato: 200.000

Obiettivo: servizi

         costo stimato: 1 mil.

         costo stimato: 500.000

costo totale stimato nei primi due anni: 9/11 milioni

 

Interventi a medio termine (3/4 anni):

Obiettivo: bikelanes, direttrici e reti

       Realizzazione

         costo stimato: 4.5 mil.

       Progettazione di bikelanes per almeno altri 150 km, su tutte le consolari e altrove, secondo i municipi.

         costo stimato: 400.000

Obiettivo: ciclabili in sede propria

       Realizzazione

       costo stimato: 20 mil.

       Progettazione

         costo stimato: 600.000

Obiettivo: zone 30, ridisegno degli spazi pubblici e delle strade, nuovi quartieri car free

       Realizzazione di 15 quartieri come zona 30, uno per ciascun municipio

         costo stimato: 15 mil

       Progettazione di 15 quartieri come zona 30, uno per ciascun municipio

       Conclusione bando Print (programmi integrati), per circa 15/20 quartieri

         costo stimato: 1 mil.

         costo stimato: 1 mil.

Obiettivo: bikesharing

        Realizzazione del Bikesharing

          costo stimato: zero 

Obiettivo: parcheggi bici

        Realizzazione di parcheggi bici in tutte le strade commerciali

Obiettivo: ciclodromi

        Realizzazione di 4 ciclodromi

          costo stimato: 2 mil

Obiettivo: servizi

         costo stimato: 2/4 mil

 costo totale stimato nei secondi due anni: 40/50 milioni

 

Interventi a lungo termine (5 anni e oltre):

Obiettivo: bikelanes, direttrici e reti

       Realizzazione

         costo stimato: 4.5 mil.

       Progettazione di bikelanes per almeno altri 150 km, su tutte le consolari e altrove

         costo stimato: 400.000

Obiettivo: ciclabili in sede propria e ponti

       Realizzazione

         costo stimato: 7 mil.

Obiettivo: zone 30, ridisegno degli spazi pubblici e delle strade, nuovi quartieri car free

        Realizzazione di 15 quartieri come zona 30, uno per ciascun municipio

          costo stimato: 15 mil

        Progettazione di 15 quartieri come zona 30, uno per ciascun municipio

          costo stimato: 500.000

        Realizzazione opere Print (progr. integrati), per circa 15/20 quartieri, a costo zero (oneri di urb.)

Obiettivo: bikesharing

        Ampliamento della rete delle postazioni

Obiettivo: servizi

         costo stimato: 100.000

 costo totale stimato nei terzi due anni: 25/30 milioni

 

 Costo totale del programma (6 anni): 70/80 milioni